Le nostre cupole

Cupola della bellezza

Al piano terra si trovano i trattamenti a umido. Le vasche e le docce sono state ricavate nelle nicchie della cupola. Quattro cabine, ognuna con vasca, doccia e lavandino, si prestano per una miriade di offerte wellness, impacchi, bagni di vapore, ecc. Il piano superiore al livello della piscina all’aperto è suddiviso da pareti divisorie e mobili. In tal modo è possibile creare spazi per lettini da massaggio e isole di cosmesi. Da qui ovviamente si può anche accedere al tetto. La galleria soprastante è open space senza mobili e strutturata come un solario inondato di luce con vista sulle Alpi. Nel seminterrato si trovano i solarium, raggiungibili con l’ascensore e mediante la scalinata centrale. Spogliatoi: le cabine per cambiarsi si trovano al livello dell’ingresso in una nicchia aperta sotto la sporgenza del terreno. Da qui i visitatori sono guidati da una linea di luce diretta/indiretta che corre lungo le pareti posteriori. Nelle nicchie della parete portante posteriore si trovano gli specchi con le mensole e gli asciugacapelli. Gli spogliatoi offrono spazio per ca. 720 visitatori. Attraverso la zona delle docce e dei servizi sanitari si accede alle piscine termali.

Cupola delle attrazioni d’acqua

Vivere l’acqua attivamente
L’acqua si manifesta nel suo movimento vorticoso e gorgogliante dovuto alla forza meccanica. I bagnanti si muovono e si lasciano trasportare. Questa cupola è un vivace spazio attivo con vista sia all’interno sia all’esterno. La cupola è dotata di diverse aperture decentrate che creano svariati giochi di luce e altre aperture per accedere alla zona inferiore e guardarvi all’interno.

Cupola dei sensi

Vivere l’acqua tranquillamente - La vasca delle ninfee
Qui i bagnanti trovano tranquillità, si siedono e si distendono nell’acqua rimanendo passivi. L’acqua sgorga lieve con un effetto tranquillizzante. Il laghetto delle ninfee: lasciarsi trasportare galleggiando come una foglia sull’acqua. Una parete orientata divide la superficie dell’acqua creando un rifugio con una vasca geotermica. Per un’atmosfera interiore sacra e tranquillizzante. Per un effetto arcaico diretto. La luce viene filtrata dalle numerose piccole fessure creando l’atmosfera tipica dei bagni di vapore orientali hammam. Il risultato: un cielo stellato.

Cupola termale

L’idea dell’acqua che gorgoglia e sostiene
Lasciarsi trasportare dolcemente mentre lo sguardo è libero di vagare nel verde che si trova all’esterno.

Cupola del caldo e del freddo

L’acqua a temperature diverse
Acqua calda e fredda alternata come contrasto nella percezione della temperatura. Scrosci d’acqua attraverso i tubi. La cupola trasparente risplende all’interno della piscina con le sue luci rosse e blu. Le luci ad incasso in combinazione con i mosaici rossi e blu delle vasche intensificano ancora di più la percezione fisica e ottica del caldo e del freddo.

Cupola del relax

Ritiro e riposo
Qui i bagnanti trovano tutta la tranquillità di cui hanno bisogno per rilassarsi in piccoli gruppi o da soli. Un lucernario centrale diffonde nell’ambiente una luce vaporizzata. In un piccolo spazio all’interno della cupola vengono proiettati filmati rilassanti. La luce calda che penetra dalla volta crea un’atmosfera rilassante.